it | en

News

02/04/2015 – Inaugurazione mostra GOD'S SKETCHBOOKS foto di Ghigo Roli

Immaginando un grande codice leonardesco, Ghigo Roli, fotografo modenese dalla lunga e articolata esperienza, esplora alcune forme naturali alla ricerca della loro più intima struttura matematica. Avviene così che il mondo animale e vegetale si riveli come l’espressione formale di concetti matematici e geometrici.


Sezioni auree, frattali, automi cellulari e paraboloidi iperbolici sono lo spartito teorico che prende forma, attraverso le immagini di Ghigo Roli, in una musica fatta di ricci di mare, cavolfiori e altre piccole meraviglie. Un’armonia segreta che allude ad un immenso ma decifrabile algoritmo; un disegno che tratteggia una nuova visione della creazione in cui tutti i suonatori computano con attenzione, seguendo il tempo e le regole di un grande programma. Un’Anima Mundi sempre in un equilibrio dinamico tra ordine e caos, tra entropia e armonia.


Le fotografie della mostra sono rettangoli aurei, e le misure dei loro lati (34 x 55cm e 55 x 89 cm) appartengono alla successione di Fibonacci.