it | en

Mostre Dream City

Dream City, dal nome di un luna park nel Kurdistan Iracheno, è il risultato di un viaggio nel mondo fantastico dei parchi di divertimento situati in diversi angoli del pianeta.
Nonostante il contesto culturale, sociologico e politico dei vari luoghi sia molto diverso, il denominatore comune dei luna park ne costituisce il fondamento universalmente riconoscibile. 
Nel corso dei viaggi è emerso come il Luna Park sia qualcosa di più di un luogo di divertimento; spesso, infatti, assume anche un ruolo simbolico. L’origine, la posizione e il tema prescelto offrono spunti significativi per comprendere le circostanze politiche e sociali del paese in cui si trova il parco. Dietro l’innocenza e la spensieratezza del soggetto, si percepisce chiaramente un’atmosfera forzata di drammaticità, che stimola la riflessione su come si possano rappresentare realtà diverse.

Foto di ANOEK STEKETEE
Testi di EEFJE BLANKEVOORT